Involtini di pollo e bacon

Cercate un secondo semplice da realizzare, succulento e dal sapore eccezionale? Allora questo secondo rustico è quello che fa per voi! Pochi ingredienti per creare delle bombette di gusto pronte ad esplodervi in bocca. Pollo e bacon, qualche spezia ed ecco un piatto economico, facile da realizzare e che piacerà sicuramente a tutti! 🙂

DSC_0196

Difficoltà: facile.

Tempo totale 30’: 10’ di preparazione; 20’ di cottura.

Utensili particolari: stuzzicadenti o spago per alimenti; batticarne; cartaforno.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal  339; fat  19g, cho 0g, pro  42g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 300g di petto di pollo a fette (6 fette da 50g ciascuna sono l’ideale).
  • 90g di bacon (6 fette sottili).
  • 10g olio di oliva.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 50 ml vino bianco.
  • Salvia (6 foglie).
  • Sale e pepe nero q.b.

 

Procedimento:

  • Mettete a bagno 12 stuzzicadenti (o lo spago).
  • Pulite il petto del pollo e tagliatelo in 6 fette di grandezza simile e non troppo sottili, copritelo con cartaforno e battetelo leggermente col batticarne. In commercio potete trovare delle fette di pollo già pronte per gli involtini….ma siete aspiranti chef o cosa? 🙂
  • Disponetele sulla carta forno e cospargetele con sale e pepe. Adagiate una foglia di salvia trasversalmente alla lunghezza della fetta di pollo che arrotololerete su se stessa, come se doveste realizzare il miglior sigaro cubano di sempre. 😉
  • Nel senso opposto a quello dell’involto di pollo, avvolgete il bacon fissandolo con due stuzzicadenti o legandolo con lo spago.
  • Fate imbiondire l’aglio nell’olio. Mettete i vostri involtini in padella e fateli rosolare da ogni lato a fiamma media. Sfumate col vino bianco ed eliminate l’aglio.  Coprite e portate a cottura rigirando spesso ed allungando con acqua calda se necessario. Dovrebbero essere sufficienti 20’ in totale.
  • Impiattate e versate il sughetto sopra i vostri tesori di gusto. Una spolverata di pepe, servite e buon appetito!! 🙂

 

Consigli e varianti:

  • Accompagnatelo da un vino rosso, fermo, secco e di medio corpo: noi vi suggeriamo un Montepulciano d’Abbruzzo DOC od un Terre di Cosenza DOC.
  • Mettere in ammollo gli stuzzicadenti serve ad evitare che brucino durante la cottura.
  • La ricetta originale prevede l’uso della salvia, ma un’ ottima variante si può fare con del rosmarino.
  • Il pollo può essere sostituito egregiamente dal tacchino, mentre il bacon ….e no! Ci spiace, ma il bacon non ha sostituti degni . Se proprio volete, potete usare della pancetta tesa ed affumicata.
  • Se volete rendere ricco il pasto, potete realizzare un sughetto con un soffritto di cipolla e dei pelati, nel quale cuocere per 20’ circa gli involtini. Usate il sugo per condire la pasta ed accompagnare gli involtini o semplicemente servite con del pane abbrustolito!

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...