Involtini di pollo e bacon

Cercate un secondo semplice da realizzare, succulento e dal sapore eccezionale? Allora questo secondo rustico è quello che fa per voi! Pochi ingredienti per creare delle bombette di gusto pronte ad esplodervi in bocca. Pollo e bacon, qualche spezia ed ecco un piatto economico, facile da realizzare e che piacerà sicuramente a tutti! 🙂

DSC_0196

Difficoltà: facile.

Tempo totale 30’: 10’ di preparazione; 20’ di cottura.

Utensili particolari: stuzzicadenti o spago per alimenti; batticarne; cartaforno.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal  339; fat  19g, cho 0g, pro  42g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 300g di petto di pollo a fette (6 fette da 50g ciascuna sono l’ideale) .
  • 90g di bacon (6 fette sottili) .
  • 10g olio di oliva.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 50 ml vino bianco.
  • Salvia (6 foglie) .
  • Sale.
  • Pepe nero.

Procedimento:

  • Mettete a bagno 12 stuzzicadenti (o lo spago) .
  • Pulite il petto del pollo e tagliatelo in 6 fette di grandezza simile e non troppo sottili, copritelo con cartaforno e battetelo leggermente col batticarne. In commercio, potete trovare delle fette di pollo già pronte per gli involtini….ma siete aspiranti chef o cosa? 🙂
  • Disponetele sulla carta forno e cospargetele con sale e pepe. Adagiate una foglia di salvia trasversalmente alla lunghezza della fetta di pollo che arrotololerete su se stessa, come se doveste realizzare il miglior sigaro cubano di sempre. 😉
  • Nel senso opposto a quello dell’involto di pollo, avvolgete il bacon fissandolo con due stuzzicadenti o legandolo con lo spago.
  • Fate imbiondire l’aglio nell’olio. Mettete i vostri involtini in padella e fateli rosolare da ogni lato a fiamma media. Sfumate col vino bianco ed eliminate l’aglio. Coprite e portate a cottura rigirando spesso ed allungando con acqua calda, se necessario. Dovrebbero essere sufficienti 20’ in totale.
  • Impiattate e versate il sughetto sopra i vostri tesori di gusto. Una spolverata di pepe, servite e buon appetito!! 🙂

Consigli e varianti:

  • Accompagnatelo da un vino rosso, fermo, secco e di medio corpo: noi vi suggeriamo un Montepulciano d’Abbruzzo DOC od un Terre di Cosenza DOC.
  • Mettere in ammollo gli stuzzicadenti serve ad evitare che brucino durante la cottura.
  • La ricetta originale prevede l’uso della salvia, ma un’ottima variante si può fare con del rosmarino.
  • Il pollo può essere sostituito egregiamente dal tacchino, mentre il bacon ….e no! Ci spiace, ma il bacon non ha sostituti degni. Se proprio volete, potete usare della pancetta tesa ed affumicata.
  • Se volete rendere ricco il pasto, potete realizzare un sughetto con un soffritto di cipolla e dei pelati, nel quale cuocere per 20’ circa gli involtini. Usate il sugo per condire la pasta ed accompagnare gli involtini o semplicemente servite con del pane abbrustolito!

Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.