Birroteca

Benvenuti a tutti in questa sezione del nostro blog dedicata alla degustazione della birra! La premessa è che noi non siamo dei professionisti e non vogliamo arrogarci la presunzione di poter dare giudizi tecnici approfonditi sull’arte dei mastri birrai. Non ne abbiamo le conoscenze e ne siamo ben consapevoli.

Qui vogliamo solo condividere con voi le nostre sensazioni nel degustare le birre, più o meno famose, che abbiamo il piacere di assaggiare. Questo deve essere un momento di condivisione di emozioni, null’altro: una sorta di piattaforma dove potrete trovare il nostro personalissimo giudizio su quello che testiamo e che troviamo o meno di nostro gradimento. Esprimeremo in pratica il nostro parere sulle birre che degusteremo nel corso del tempo.

Per ogni birra daremo un giudizio finale, da 1 a 10 boccali con gradimento crescente, valutando colore, schiuma, aroma e gusto. In più forniremo qualche informazione utile sullo stile e la birreria produttrice.

Troverete le birre in ordine alfabetico, per facilitarne la consultazione.

Speranzosi di farvi cosa gradita e di avere un buon riscontro, aspettiamo vostri commenti, suggerimenti ed inviti a testare birre/birrifici artigianali che voi ci consiglierete.


ANGELO PORETTI BIONDA 4 LUPPOLI

Stile: Pale Lager.

Gradazione: 5%

Temperatura di servizio: 4 °C

Colore: giallo paglierino, limpido e trasparente.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: spina.

Nazione: Italia.

Birreria: Angelo Poretti by Carlsberg Italia.

Classico bicchiere da Pilsner o boccale. Con marchio dedicato, che da sempre quel tocco in più!

La schiuma è presente e fine, non molto persistente (ma potrebbe dipendere dalla spillatura) .

L’aroma è delicato, emerge il sentore dei luppoli.

Il gusto: nota amara non marcata, gradevole al palato, equilibrata e rinfrescante. Lascia un retrogusto fruttato lieve, non molto persistete.

Biretta classica a tutto pasto, trova una collocazione con tutte le pietanze mediterranee soprattutto con pizza e pasta al pomodoro.

Una birra senza fronzoli. Pura e semplice.

VALUTAZIONE: 7/10 boccali.


ASAHI SUPER “DRY”

Stile: Lager “Karakuchi” (extra dry) .

Gradazione: 5.2%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: un bel giallo paglierino chiaro, pulito e limpido.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia o lattina 500ml.

Nazione: Giappone (in Italia prodotta da Peroni) .

Birreria: Birreria Peroni by Asahi Breweries .

Classico bicchiere da Lager.

La schiuma è poco presente e poco persistente: appena formata va via.

L’aroma è delicato e lievemente luppolato, molto fine al naso.

Il gusto è piacevolmente amaro ed equilibrato, secco e rinfrescante; va giù che è un piacere!

Ottima con piatti orientali, ovviamente con sushi e ramen, ma anche con piatti speziati, piccanti od a base di pesce. Una birra a tutto tondo, che va bene dall’aperitivo al secondo.

VALUTAZIONE: 9/10 boccali. Adoriamo le Lager.


BAVARIA PREMIUM BEER 5,0

Stile: Pilsner.

Gradazione: 5,0%

Temperatura di servizio: 4 °C

Colore: biondo chiaro, brillante e trasparente.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: lattina 50cl.

Nazione: Olanda.

Birreria: Swinkles Family Brewers .

Classico bicchiere da Pilsner o boccale.

La schiuma è presente e fine, abbastanza sostenuta.

L’aroma è delicato, abbastanza luppolato.

Il gusto: amara come deve essere, lievemente fruttata e molto fruibile. Lascia un retrogusto amaro abbastanza prolungato.

Biretta da tavola estiva, senza grandi pretese ma sempre piacevole; non stanca. Ottima con grigliate di carne e pesce, o col classico stinco e bretzel, pizza, panini.

VALUTAZIONE: 6/10 boccali.


BECK’S ORIGINAL PILS

Stile: Lager Pilsner.

Gradazione: 5%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: giallo paglierinio.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: lattina 50cl.

Nazione: Bremen (Germania) .

Birreria: Brauerei Beck & Co .

Bicchiere: calice a chiudere.

La schiuma è soffice e persistente.

L’aroma è molto luppolato, con una persistente nota amaricante.

Il gusto: l’amaro è predominante, relegando in disparte altri sapori, ma il retrogusto è molto bilanciato, cosa che invoglia a bere. Abbastanza briosa, molto dissetante e di facile fruizione.

Una tipica birra senza troppi fronzoli, che va bene in qualsiasi momento, dall’aperitivo alla pizza.

VALUTAZIONE: 6/10 boccali. Una birra commerciale senza troppe pretese che va sempre bene per una bevuta “take it easy”!


DESPERADOS

Stile: Lager con aggiunta di aromi (luppolo e tequila) , zucchero e sciroppo di glucosio.

Gradazione: 5,9%

Temperatura di servizio: 3-4 °C

Colore: giallo carico,probabilmente dovuto alla presenza degli aromi/coloranti.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: France.

Birreria: Brasserie Fisher (Schilitigheim – Alzazia) .

Classico bicchiere da lager.

La schiuma è densa e persistente.

L’aroma è lieve, emerge il sentore di tequila ed agrumi.

Il gusto: completamente sbilanciata sul dolce dello zucchero e del glucosio, con uno sgradevole retrogusto anch’esso dolciastro e di agrume slavato (tipo detersivo, ndr) , dovuti probabilmente all’aggiunta di aromi non naturali. Poco gasata, difficile definirla una birra vera e propria, sembra più una bevanda aromatizzata poco gasata.

Il suo sapore stucchevole la rende di difficile abbinamento. Potreste provarla con piatti messicani molto speziati e piccanti. Noi la sconsigliamo.

VALUTAZIONE: 2/10 boccali. Prezzo in linea con una speciale.


FRANZISKANER DUNKEL WEISSBIER

Stile: Dunkelweizen.

Gradazione: 5%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: ambrato scuro, tendente al marrone.

Tipo di fermentazione: alta.

Formato: bottiglia 50cl.

Nazione: Germania.

Birreria: Spaten-Franziskaner-Brau .

Classico Weizenbecker.

La schiuma è presente, fine ed abbastanza persistente.

L’aroma è importante, emerge il sentore del malto e di caramello.

Il gusto: vellutata al palato, ha un gusto di caramello e miele di castagno, con note di limone e banana, poco amara ed equilibrata. Lascia un retrogusto, non troppo persistente, di miele di castagno e luppolo, lievemente amarognolo che smorza la dolcezza della birra.

Ottima per primi piatti a base di crostacei, pizze bianche, carni bianche o stinco di maiale con crauti.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali.


HIRTER PRIVAT PILS

Stile: Pilsner.

Gradazione: 5,2%

Temperatura di servizio: 5/8 °C

Colore: dorato chiaro, brillante e trasparente, nonostante sia naturale e non pastorizzata.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: birra alla spina.

Nazione: Austria.

Birreria: Hirter .

Classico boccale da festa della birra con logo dedicato o bicchiere biconico.

La schiuma è presente e molto corposa, sostenuta e con ottima persistenza.

L’aroma è delicato, abbastanza luppolato e maltato,

Il gusto: lievemente fruttata e molto fruibile, lascia un retrogusto amaro molto bilanciato e piacevole al palato.

Biretta da gustare assieme ai classici piatti da birreria: stinco e patate, crauti e wurstel.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali.


ICHNUSA NON FILTRATA ALLA SPINA

Stile: Lager non filtrata.

Gradazione: 5%

Temperatura di servizio: 3 °C

Colore: è di un bel giallo dorato, tendente all’ottone. Ovviamente torbida non essendo filtrata, ma non si percepiscono i lieviti in sospensione.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bicchiere.

Nazione: Italia.

Birreria: Ichnusa (by Heineken) .

Classico bicchiere da Lager senza fronzoli, ma l’etichetta Ichnusa fa la sua figura rendendo il tutto più piacevole. Ci piace.

La schiuma è poco presente, ma questo dipende dalla spillatura; quella che c’è, risulta molto persistente sia in cima sia ai lati del bicchiere.

L’aroma lievemente luppolato, ma molto fine al naso.

Il gusto è piacevole ed equilibrato, poco amaro e molto rinfrescante. La pastosità lascia un gusto persistente, ma non invadente, in bocca.

Fresca e molto fruibile, scende giù che è un piacere; ideale per accompagnare grigliate di carne e pesce. Ottima anche con formaggi stagionati o insaccati e pesce affumicato. Insolito ma gradevole l’accostamento con le ostriche.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali. Adoriamo le lager.


KOZEL LAGER DARK

Stile: Lager Dark “cerny” .

Gradazione: 3,5%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: rosso scuro, con riflessi brillanti.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 50cl.

Nazione: Repubblica Ceca.

Birreria: Kozel (in Italia prodotta negli stabilimenti di Birra Peroni s.r.l.) .

Bicchiere consigliato: iconico boccale Kozel!

La schiuma è cremosa ed abbondante, ma poco persistente.

L’aroma è molto pronunciato l’aroma del caramello scuro e del malto (4 tipi diversi) .

Il gusto: molto bilanciato, tendente al dolce, ma non stucchevole: i 4 tipi di malto utilizzati sono ben equilibrati dal luppolo. Leggera e dissetante, il corpo è un po’ annacquato, mancando di “consistenza” . Scarsamente gasata e poco alcolica, si beve benissimo.

Accompagna bene arrosti, carni stufate, formaggi stagionati ed insalate. La sua nota doce la rende ideale anche in abbinamento (mai facile) coi dessert, specialmente con quelli al caffè o cioccolato fondente.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali. Sebbene manchi di corposità, ha un gusto ottimo e si lascia bere con spensieratezza.


LEFFE AMBER

Stile: Abbazia/Belgian Amber Pale Ale.

Gradazione: 6,6%

Temperatura di servizio: 6 °C

Colore: ambra.

Tipo di fermentazione: alta.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Belgio.

Birreria: Leffe .

Bicchiere: il solo ed autentico bicchiere da mezza pinta nucleato marchiato Leffe!

Il colore è ambra.

La schiuma è persistente e sostenuta.

L’aroma è intenso, fruttato con note di malto tostato ma sopratutto di agrumi (gli zest di arancia si fanno sentire) .

Il gusto: un ottimo equilibrio tra il dolce iniziale ed un finale amaro molto sottile; molto speziata ed agrumata; non è una birra molto carbonata o dissetante, ma è molto sostenuta e strutturata. Finale agrumato persistente.

É una birra da bere standing alone; ma ci piace anche con piatti speziati come il gulash o il pollo al curry.

VALUTAZIONE: 7/10 boccali. Pur non essendo nelle nostre corde è un ottimo prodotto che beviamo con piacere.


LEFFE BLONDE

Stile: Abbazia/Belgian Blonde Ale.

Gradazione: 6,6%

Temperatura di servizio: 8 °C

Colore: dorato.

Tipo di fermentazione: alta.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Belgio.

Birreria: Leffe .

Bicchiere: il solo e autentico bicchiere da mezza pinta nucleato marchiato Leffe!

La schiuma è soffice, corposa e tenace.

L’aroma è intenso, fruttato con note di caramello chiaro ed agrumi.

Il gusto: tendente al dolce, si presenta pastosa e rotonda lasciando la bocca “piena” del suo sapore; poco dissetante, è una birra strutturata ed impegnativa.

Ottima con primi piatti vegetariani o di pesce ma corposi, primi a base di sugo, formaggi stagionati, ostriche o molluschi molto saporiti. Immancabili le patatine fritte belghe.

VALUTAZIONE: 6/10 boccali. Non amiamo le birre di abbazia ad onore di verità.


LES BIERES DU GRAND ST. BERNARD AMY

Stile: Oatmeal Stout.

Gradazione: 5.6%

Temperatura di servizio: 12-15 °C

Colore: caffè scuro.

Tipo di fermentazione: alta.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Italia .

Birreria: Les Bières du Grand St. Bernard .

Bicchiere consigliato: colonna biconica.

La schiuma è cremosa e persistente.

L’aroma è molto pronunciato: caffè americano e caramello scuro.

Il gusto: l’amaro dell’avena si sente preponderante come in tutte le stout, ma viene stemperato nel finale dal retrogusto di caffè e caramello. Lascia un amarognolo fresco e dissetante, un po’ annacquato, manca infatti di un po’ di “pastosità” . Scarsamente gasata, si lascia bere.

Consigliata con formaggi stagionati ed erborinati, noi la apprezziamo con le ostriche, molluschi e crudités di mare, come da tradizione Irish.

VALUTAZIONE: 7/10 boccali. Prezzo un po’ sopra la media, ma trattasi di una birra artigianale dal grande potenziale, soprattutto se riusciranno a renderla più pastosa; quindi un po’ sopra la media, ma nemmeno troppo vista la cura che c’è.


LES BIERES DU GRAND ST. BERNARD NAPEA

Stile: lager chiara – Helles.

Gradazione: 4.8%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: giallo chiaro.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: lattina 33cl.

Nazione: Signod (AO – Italy) .

Birreria: Les Bières du Grand St. Bernard .

Bicchiere consigliato: classico boccale con manico.

Il colore è giallo chiaro.

La schiuma è discreta, soffice ma poco persistente.

L’aroma è intenso, floreale con note di zagara.

Il gusto: amaricata il giusto, ben bilanciata tra le note di malto e luppolo, lascia un piacevole retrogusto lievemente amaro nel finale: poco gasata e dal corpo leggero, è una birra che si fa bere con piacere senza stancare.

Tipica birra da tutto pasto ed aperitivo. Regge bene i piatti della tradizione tedesca, senza disdegnare pizza o grigliate di pesce/carne. Buona anche con formaggi sapidi.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali. È un’ottima lager ben bilanciata e concepita.


MASTRI BIRRAI UMBRI “Cotta 21”

Stile: Ale leggera non filtrata e non pastorizzata (cruda) .

Gradazione: 5,6%

Temperatura di servizio: 5-6 °C

Colore: biondo chiaro e velato, con residui in sospensione dovuti alla non filtrazione ed all’assenza di pastorizzazione.

Tipo di fermentazione: alta.

Formato: bottiglia 75cl.

Nazione: Italia.

Birreria: Mastri Birrai Umbri .

Pinta Americana “Shaker”.

La schiuma è presente, ma poco persistente.

L’aroma è delicato, molto fine al naso ed emerge il sentore del malto.

Il gusto: poco amaro, ma non è dolce; equilibrata e rinfrescante, molto piacevole al palato. Lascia un retrogusto agrumato sottile e persistente, molto gradevole.

Ottima per antipasti sia di pesce che di formaggi non eccessivamente sapidi.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali. Prezzo in linea con una artigianale speciale.


MENABREA 150° AMBRATA

Stile: Märzen Premium Lager Amber.

Gradazione: 5%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: ambrato (ovviamente), con riflessi color bronzo.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Italia.

Birreria: G. Menabrea e Figli .

Calice da birra, preferibilmente quello marchiato Menabrea.

La schiuma è presente, ma poco persistente.

L’aroma è importante, emerge il sentore del malto e di caramello.

Il gusto: poco amaro con note dolciastre dovute alla presenza del mais probabilmente; equilibrata e rinfrescante, molto piacevole al palato. Lascia un retrogusto di miele di castagno e luppolo.

Ottima per crostacei crudi, carni bianche alla brace, formaggi stagionati.

VALUTAZIONE: 9/10 boccali.


MORETTI IPA

Stile: IPA (Italian Pale Ale – oh almeno così la definiscono) .

Gradazione: 5,2%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: dorato intenso, con riflessi ambra. Lievemente torbida, cosa normale visto che non è filtrata.

Tipo di fermentazione: alta.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Italia.

Birreria: Birra Moretti .

A primo impatto colpisce l’etichetta classica ed innovativa (per essere una Moretti): il tradizionale “Baffo” alle prese con il boccale, in versione viola antico.

La schiuma è poco presente, quindi se vi piace corposa e persistente non fa per voi.

L’aroma malto e caramello si sentono bene e subito; nel finale si hanno sentori agrumati (pompelmo?) .

Il gusto, pur trattandosi di una Pale Ale, non ha una nota amara molto marcata, probabilmente dovuta al caramello che la smorza; quindi è abbastanza equilibrata anche per i non amanti delle IPA (noi ad esempio), mentre i puristi potrebbero storcere il naso.

Ottima con piatti grassi e tendenti al dolce: con una torta salata, o pasta, di zucca e salsiccia è top (per noi che amiamo altro è bevibile, va) .

VALUTAZIONE: 5/10 boccali. Ma per noi che non amiamo le Ipa è già un ottimo risultato.


PERONI CRUDA NON PASTORIZZATA

Stile: Lager non pastorizzata.

Gradazione: 4,7%

Temperatura di servizio: 4-6 °C

Colore: giallo paglierino, brillante.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Roma (Italia) .

Birreria: BirraPeroni Srl, per conto del gruppo giapponese Asahi Breweries .

Bicchiere tipo Franconia.

La schiuma è soffice, ma abbastanza persistente.

L’aroma è fruttato, con note leggere di malto e luppolo.

Il gusto: l’amaro del luppolo emerge ma non è invadente, rendendola anzi molto fruibile e fresca. Ha una bella morbidezza. Un leggero retrogusto amarognolo, non persistente.

Ottima per piatti rustici, pasta fresca, focacce e pane integrale con salumi e formaggi stagionati.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali.


PILSNER URQUELL

Stile: Pilsner Lager.

Gradazione: 4.4%

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Colore: giallo dorato.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: spina 50cl.

Nazione: Plezen – Repubblica Ceca.

BirreriaPisnel Urquel .

Classico boccale marchiato!

La schiuma è compatta e persistente. Ottima consistenza.

L’aroma è delicato, con un buoquet molto fine di grano e caramello chiaro.

Il gusto: è io classico della tipologia di birra, molto luppolato ma non invadente grazie ad un retrogusto di miele. Rinfrescante e poco gasata, disseta invitando a bere.

Tipica birra da pub ceco con crauti, stinco e bratzel, taglieri di salumi e formaggi grassi (nonché sigarette accese, perché li è, sfortunatamente, ancora concesso!) .

VALUTAZIONE: 7/10 boccali.


VELTINS PILSENER

Stile: Premium Pils.

Gradazione: 4.8%

Temperatura di servizio: 4-6 °C

Colore: giallo dorato, con riflessi lucenti.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 33cl.

Nazione: Germania.

Birreria: Brauerei C.& A. Veltins GMBH & CO. KG .

Bicchiere consigliato: flute.

La schiuma è sottile, soffice e persistente.

L’aroma è fruttato. Con note di mela, luppolo, pane ed un sottile profumo di pompelmo.

Il gusto: fresca e molto bilanciata; l’amaro non è invadente, ma pulisce la bocca con un lieve retrogusto abbastanza persistente. Poco gasata, non gonfia e si lascia bere come fosse acqua.

Consigliata con i piatti della tradizione bavarese: stinco al forno, patate, wurstel, etc.

VALUTAZIONE: 8/10 boccali.


VICTOR – PILSENER EXPORT

Stile: Pilsener.

Gradazione: 4.0%

Temperatura di servizio: 4-6 °C

Colore: giallo paglierino.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: lattina 33cl.

Nazione: Slovenia.

Birreria: prodotta dal birrificio belga Brouwerij Martens perAtlante srl (almeno così pare) .

Bicchiere consigliato: flute (ma anche direttamente dalla lattina va bene, tanto è la stessa cosa ….purtroppo) .

La schiuma è sottile e poco tenace.

L’aroma è estremamente maltato e luppolato.

Il gusto: l’amaro del luppolo è predominante, ma con un retrogusto non persistente. Completamente sbilanciata. Non disseta e non invoglia a bere. Non molto gasata, sembra annacquata.

Consigliata con….assolutamente niente. Passate oltre. É una birra da discount, senza redenzione (ci è stata consegnata in omaggio con delle pizze, a nostra discolpa 😉 ) .

VALUTAZIONE: 2/10 boccali.


WARSTEINER PREMIUM

Stile: Pilsner.

Gradazione: 4,8%

Temperatura di servizio: 5-7 °C

Colore: giallo oro chiaro, lucente.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 50cl.

Nazione: Germania.

Birreria: Warsteiner Brauerei .

Bicchiere a tulipano (chiude in cima) .

La schiuma è presente e tenace.

L’aroma è molto luppolato e fine.

Il gusto: l’amaro del luppolo emerge prepotente, lasciando un retrogusto amarognolo, fresco e leggermente stemperato da note di pompelmo che invita a bere.

Una birra polivalente a tutto pasto, da gustare dall’aperitivo al secondo di carne. Ottima anche con la pizza.

VALUTAZIONE: 7/10 boccali. Prezzo in linea per una birra di importazione.


YANJING BEER

Stile: Pale Rice Lager.

Gradazione: 4,5%

Temperatura di servizio: 4 °C

Colore: giallo paglierino.

Tipo di fermentazione: bassa.

Formato: bottiglia 60cl.

Nazione: Cina.

Birreria: Beijing Yanjing Brewery .

Classico bicchiere da lager.

La schiuma è scarsa e poco persistente.

L’aroma è lieve, con una piacevole nota di luppolo.

Il gusto: il luppolo amaro è stemperato notevolmente dal riso, che la rende una birra semplice e molto bilanciata. Poco gasata, si lascia bere come l’acqua fresca. Un prodotto senza grosse pretese, ma di grande bevibilità.

Ovviamente da abbinare con i piatti cinesi, molto speziati e contraddistinti da un umami predominante, per rinfrescare la bocca e dissetarsi.

VALUTAZIONE: 7/10 boccali.