Pollo thai con peperoni, broccoli ed anacardi

Piatto tipico della cucina orientale ed in particolare di quella Thailandese, si presenta in diverse varianti tutte buonissime. Ottimo per presentare un piatto diverso dal solito e per gli amanti dell’Oriente, accompagnato dal riso, rigorosamente pilaf od al vapore, diventa un piatto unico estremamente equilibrato e completo, dal sapore intenso ed appagante. Una proposta davvero originale e facile da realizzare.

DSC_0023

Difficoltà: facile.

Tempo totale 35’: 15’ di preparazione, 20’ di cottura.

Attrezzi particolari: wok.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 650; fat 19g, cho 83g, pro 37g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 160g di riso basmati o altro riso a chicco lungo.
  • 160g petto di pollo.
  • 30g anacardi non salati.
  • 300g peperoni (rosso, giallo e verde).
  • 300g broccoli.
  • 16g olio di arachide o semi vari.
  • 10g radice di zenzero fresco.
  • 50g salsa di soia (preferibilmente Tamari).
  • 100g brodo vegetale.
  • 5g amido di mais.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • 1 peperoncino rosso (necessario per ogni piatto thai 😉 ).

 

Procedimento:

  1. Mettete a cuocere il riso: vi consigliamo il metodo pilaf od al vapore, ma anche bollito ve lo concediamo.
  2. Pulite i peperoni e tagliateli a listarelle. Pulite i broccoli e tagliateli a roselline.
  3. Pulite e tagliate finemente lo zenzero. Private il peperoncino dei semi e tagliatelo a rondelle sottili, tenendone qualcuna da parte per guarnizione.
  4. Eliminate gli eccessi di grasso dal pollo, sciacquatelo ed asciugatelo bene. Tagliatelo a striscioline. 
  5. Tostate gli anacardi in padella, senza olio. Dovranno dorarsi senza bruciare, fate attenzione a questo passaggio.
  6. Scaldate il wok, versate l’olio ed il pollo, rosolandolo bene a fiamma vivace per 5’. Mettetelo da parte.
  7. Sempre nel wok cuocete i broccoli per 3-4’, sempre nello stesso olio di cottura. Aggiungete i peperoni, lo zenzero ed il peperoncino; cuocete 2’ a fuoco alto mescolando continuamente.
  8. Versate la salsa di soia e metà brodo caldo; fate cuocere per 2’ a fuoco medio. Mescolate un cucchiaio di acqua con l’amido ed aggiungete alle verdure, affinché il sughetto si rapprenda. Se troppo asciutto addizionate altro brodo.
  9. Unite il pollo e saltate brevemente a fuoco alto. Aggiustate di sale e pepate.
  10. Servite caldissimo guarnendo col gli anacardi tostati ed accompagnando col riso! Buonissima pappa (ขอให้มื้อนี้เป็นมื้ออาหารที่อร่อยนะ)…!!  🙂

 

Consigli e varianti:

  • Prestate particolare cura alla tostatura: il passo tra una tostatura perfetta ed arachidi bruciati è lieve!! Dovrete ottenere della frutta secca tostata in maniera ottimale: dovrà essere croccantissima, ma non bruciata. 
  • Se amate la cucina orientale, provate tutte le nostre proposte su https://ilristoranteacasa.com/

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...