Pollo alla salsa di soia

Tra le nostre ricette orientali preferite (sicuramente nella top 3), la facciamo spesso per la semplicità di esecuzione e per il risultato da leccarsi le dita. Dal sapore deciso e pungente, è una ricetta per chi ama i sapori intensi della cucina cinese; non adatta per i primi approcci a tali sapori.

dav
dav

 

Difficoltà: facile.

Tempo totale 1h 50’: 10’ di preparazione, 1h 30’ di riposo, 10’ di cottura.

Attrezzi particolari: wok.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per porzione): kcal 321 ; fat 9.6 g, cho 11.1 g, pro 49 g

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 grammi di petto pollo;
  • 50 grammi salsa di soia;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 16 grammi olio di arachidi;
  • 1 lime (succo e scorza);
  • 3 grammi paprika;
  • 6 grammi semi di sesamo;
  • 4 grammi zenzero;
  • 20 grammi miele;
  • Prezzemolo o dragoncello per guarnire (opzionale).

Procedimento:

  • Pulire il pollo e tagliarlo a pezzetti non troppo grandi.
  • Pulire bene il lime lasciandolo in ammollo nel bicarbonato o amuchina anche 10’ e sfregando bene.
  • In una ciotola versare: pollo, zenzero grattugiato, aglio schiacciato (togliere l’anima prima), paprika  miele, scorza del lime, succo di metà lime (dipende da quanto lo volete sentire, iniziate con metà e poi aggiustate nei vari tentativi), salsa di soia.
  • Mescolare bene e coprire con la pellicola. Far riposare almeno 1h 30’ in frigo.
  • Tostare i semi di sesamo facendo attenzione a non bruciarli (assaggiate di volta in volta): devono ambrarsi ma non diventare neri.
  • Passato il tempo di riposo, versare l’olio nel wok e scaldarlo a fuoco vivace.
  • Versare il pollo e la salsina e far saltare a fuoco alto. Mescolare continuamente e far rosolare bene; moderare la fiamma, eliminare l’aglio e portare a cottura , allungando con acqua calda se la salsa si restringe troppo (dovrebbe avere la consistenza della glassa).

sdr

  • Versare nei piatti e ricoprire con i semi di sesamo.
  • Guarnire con del prezzemolo o dragoncello (opzionale).

Consigli:

  • Accompagnare con riso pilaf per un piatto più saporito e più vicino alla tradizione orientale, o semplicemente con del riso jasmine bollito.
  • Da consumare in ciotola e rigorosamente con bacchette.

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...