Patate Hasselback

Oggi vi portiamo in Nord Europa tra vichinghi e freddo, per un contorno saporito e molto scenografico: le mitiche patate Hasselback! Create nell’omonimo ristorante svedese da cui prendono il nome – l’Hasselbacken – sono delle patate al forno, tagliate a fisarmonica e farcite con un mix di burro e/o formaggi ed aromatizzate con diverse spezie.

Al contrario del nome altisonante, sono facilissime da realizzare e molto adattabili alla portata principale che accompagnano; basta variare il condimento e le spezie utilizzate per ottenere il contorno più adatto!

Noi vi proponiamo la versione basic (facevamo del pollo cajun, già carico di suo e non ci sembrava il caso di esagerare ulteriormente 🙂 ) con solo burro ed erbette, ma basteranno pochi accorgimenti per ottenere la versione più “carica” .

Ovviamente non si tratta di un contorno leggero ed healthy, ma niente di diverso da quello che ci si poteva aspettare da un contorno delle terre del Nord, a base di patate e burro per sostenere climi freddi e vichinghi di una certa prestanza fisica!! 😉

Allora allacciamo i grembiuli ed iniziamo a cucinare!

Difficoltà: bassa.

Tempo totale 50’: 10’ di preparazione; 40’ di cottura.

Utensili particolari: carta forno; pennello da cucina; teglia da forno.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 524; fat 36g, cho 45g, pro 5g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 500g patate @selenella_official
  • 40g burro morbido @meggleitalia
  • Timo, maggiorana, rosmarino @cannamela_official
  • Sale.

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Pulite le patate sotto l’acqua corrente eliminando bene la terra e lo sporco. Asciugatele bene ed incidetele con tagli verticali ravvicinati circa 1-2 mm, fino ad 1 cm dalla base (e più facile vedere la foto che spiegarlo) : in pratica dovrete fare una fisarmonica.
  3. Tritate finemente le erbe aromatiche e mescolatele con burro. Salate ed amalgamate.
  4. Disponete le patate sulla placca del forno rivestita di carta forno e spennellatele con il burro aromatizzato, avendo cura di “ungere” anche tra i tagli delle patate precedentemente effettuati.
  5. Infornate in modalità statica per 35′ circa (a seconda delle dimensioni delle patate) ed infine 5′ circa a 220°C grill . Accompagnate il vostro piatto servendole ben calde. Buon appetito!!

Consigli:

  • I condimenti utilizzabili sono molteplici: panna acida, parmigiano, ricotta, caprino, formaggi vari, etc. Basterà unirle al burro ed alle spezie, et voilà!
  • Ovviamente le spezie possono essere cambiate a seconda delle esigenze: una spolverata di pepe nero ci sta sempre bene.

Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.