Cannelloni ricotta e spinaci

Christmas Menu Special Edition 2021 🎅🎄🎁

Buon Natale 2021 followers! Per il pranzo più aspettato dell’anno vi proponiamo un piatto abbastanza semplice da realizzare ma dal risultato strepitoso, che ci riporta ai pranzi della domenica di un tempo, quelli passati coi nonni, in famiglia. I cannelloni ripieni di ricotta e spinaci con una colata di besciamella sono sicuramente quello che fa per noi, ideali per celebrare questa data, ma non solo!! 😉

Sarà la crosticina dorata e croccante, sarà il ripieno sapido ed avvolgente o semplicemente il senso di focolare che trasmette, ma questo piatto tanto stile anni ’80 è ancora un evergreen della cucina italiana che non stanca, né tantomeno delude, mai.

Una bella pirofila fumante, appena estratta dal forno, è esattamente quello che ci aspettiamo da questa portata unica; e si, unica! Perché deve essere abbondante e lasciarci pienamente soddisfatti! Se cercate porzioni da nouvelle cousine o degustazioni, avete sbagliato indirizzo! 🙂

Per fortuna il ripieno con ricotta e spinaci bilancia la presenza della besciamella, rendendo il piatto un po’ più leggero di altre versioni. Quindi possiamo essere generosi con le porzioni ed abbandonarci al gusto del ricordo!!😉

Allora allacciamo i grembiuli e scaldiamo il forno!! 😊

Difficoltà: facile.

Tempo totale 1h: 20’ di preparazione; 40’ di cottura.

Utensili particolari: frusta; padella antiaderente in ghisa o altro materiale “pesante”; pirofila da forno di dimensioni adeguate ai cannelloni.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 905; fat 49g, cho 72g, pro 44g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 12 cannelloni per un totale di circa 140g @pam_panorama
  • 300g di spinaci già puliti.
  • 300g di ricotta @caseificio_longo
  • 50g parmigiano reggiano (opzionale) @parmigianoreggiano
  • 1 uovo medio (54g circa) .
  • 14g olio di oliva @fratellicarli
  • 300ml latte Zymil (per rendere la besciamella meno pesante ed adatta anche agli intolleranti) @zymilitalia
  • 30g burro @meggleitalia
  • 30g farina 00 @molinospadoni
  • Noce moscata e pepe nero @cannamela_official
  • Sale.

Procedimento:

  1. Cannelloni:
  • Cuoceteli secondo le istruzioni (potrebbe anche essere non necessario cuocerli, a seconda del tipo di pasta impiegata; leggete le etichette) .
  • Raffreddateli in acqua corrente e lasciateli scolare.

2. Farcia:

  • Dopo aver lavato e pulito gli spinaci fateli saltare nell’olio, facendo perdere quanta più acqua possibile. Lasciate raffreddare.
  • Mescolate gli spinaci con la ricotta, metà del parmigiano (se gradite) ed un giro di pepe nero, amalgamando bene.
  • Riempite i cannelloni con la farcia, aiutandovi con un cucchiaino piccolo od una sac-a-poche.

3. Besciamella:

  • Scaldare il latte, senza portarlo a bollore: deve solo essere tiepido. Salate ed aromatizzate con della noce moscata.
  • Fate sciogliere a fuoco basso il burro, togliete dal fuoco e versate tutta la farina mescolando energeticamente con la frusta onde evitare la formazione di grumi. Rimettere sul fuoco basso e farla dorare (avrete ottenuto il roux) . Stemperate con un 100ml di latte mescolando energeticamente e poi versate il latte restante, continuando a mescolare. Cuocete a fuoco basso per 5 minuti circa mescolando dolcemente, fino a quando si rapprende: deve comunque rimanere piuttosto lenta.

4. Composizione e cottura:

  • Prendete una pirofila di dimensioni congrue alla quantità di pasta e preriscaldate il forno a 180°C.
  • Cospargete con uno strato di besciamella il fondo della pirofila; disponetevi sopra i cannelloni e ricoprite il tutto con la besciamella rimasta.
  • Spolverate col parmigiano rimasto sempre se gradite (la porzione del Fabry è una cheese free zone!! 😊 ) .
  • Infornate 15’ a 180°C in modalità pastry, se disponibile, o statica (se non avete precotto i cannelloni lasciateli 30’ a 180°C statici) . Finite in modalità grill per 5’ , fino alla creazione della crosticina. Sfornate ed impiattate abbondantemente il vostro confort food domenicale. Buon appetito!

Consigli, curiosità e varianti:

  • Il vino che noi apprezziamo particolarmente con questo piatto è lo Chardonnay Collio DOC della cantina @norina_pez_wines : color giallo paglierino, ha un aroma fruttato ed un gusto morbido e vellutato, molto bilanciato, che sostiene senza sovrastare la portata.
  • Anche se sembra una eresia, la birra coi primi ci sta da dio, basta saper scegliere! In questo caso, una Pale Ale con un bell’equilibrio di malto e luppolo esalta il piatto. Noi consigliamo la IPPA del birrificio @birrabaladin , dal colore ambrato , sentore di agrume ed amaro ben bilanciato.
  • Potete provare a cospargere anche con del pangrattato la superficie per ottenere una crosta ancora più croccante.
  • Si conserva in frigo per 2-3 gg.

Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


Un pensiero su “Cannelloni ricotta e spinaci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.