Merluzzo su vellutata di zucca e porro croccante

Siamo ancora in zona “Zucca connection” con questo piatto dal gusto delicato, ravvivato dal brio del cardamomo e dalla croccantezza del porro fritto. Questa settimana vi proponiamo un piatto con pochi ingredienti che crea un ottimo connubio tra pesce e ortaggio di stagione. Siamo certi che apprezzerete molto il risultato finale e in caso di ospiti a cena, vi farà fare un figurone 😉

DSC_0022

Difficoltà: facile.

Tempo totale 30’: 10’ di preparazione; 20’ di cottura.

Utensili particolari: vaporiera; frullatore ad immersione o robot da cucina; padella antiaderente.

Prezzo: medio.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 227; fat 11g, cho  5g, pro 27g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 300g di filetti di merluzzo (già puliti).
  • 80g zucca matura (già pulita).
  • 60g carote.
  • 40g di porro (compresa la parte esterna più verde).
  • 16g olio di oliva.
  • 10g farina.
  • 1/2 bacca di cardamomo.
  • 200ml di brodo vegetale, caldo.
  • Olio di semi di girasole per friggere q.b.
  • Sale rosa dell’Himalaya q.b.
  • Pepe nero q.b.

 

Procedimento:

  1. Preparate la vaporiera per la cottura. 
  2. Nel frattempo mettete il porro a bagno in acqua fredda (con ghiaccio possibilmente).
  3. Tagliate il merluzzo in tranci regolari (così che cuocia uniformemente) creando dei rettangoli di circa 10x4x1,5 cm. Metteteli a cuocere in vaporiera per 10-12’ circa.
  4. Fate soffriggere in un pentolino la parte bianca del porro tagliata a rondelle non troppo fini. Aggiungere la zucca e la carota ed allungare col brodo, coprite e portate a cottura. Togliete dal fuoco ed aggiungete i semi del cardamomo estratti da metà bacca e frullate il tutto fino ad ottenere una crema densa e liscia. Se necessario fate addensare sul fuoco fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  5. Salate e pepate.
  6. Scolate ed asciugate bene la parte verde del porro, tagliatela a listarelle o rondelle ed infarinatela. Friggete in olio ben caldo (sui 150 °C).
  7. Impiattate adagiando i filetti di merluzzo sulla crema di zucca e guarnendo col porro. Un pizzico di sale rosa sul pesce e buon appetito! 🙂

 

Consigli e varianti:

  • Accompagnatelo da un vino bianco aromatico: noi preferiamo i friulani, tipo Muller Thurgau od anche uno Gewurzstraminer Justina.
  • Vi consigliamo un merluzzo carbonaro fresco, ma anche quello surgelato può essere impiegato con successo: i tempi di cottura in questo caso dovranno allungarsi a circa 20’.
  • Se amate particolarmente il cardamomo, aromatizzate l’acqua della vaporiera coi semi rimasti: il gusto che assumerà il pesce sarà molto interessante.
  • Potete dare un tocco in più con qualche goccia di glassa aceto balsamico Doc: il risultato vi sorprenderà!
  • Per renderlo un piatto unico sarà sufficiente accompagnarlo con del pane, meglio se tostato ed aromatizzato (leggermente) con dell’aglio (che faciliterà la “scarpetta” della zucca!).

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...