Risotto spada, zucca e nocciole

L’autunno è la stagione della zucca ed a noi piace cucinarla (e mangiarla ovviamente), restando sempre fedeli alla disponibilità degli alimenti nei vari periodi dell’anno. Quindi riparte la “Zucca connection”!

Stavolta proponiamo un mare e monti autunnale molto particolare: pesce spada, zucca e nocciole!

La sapidità del pesce, avvolta nella dolce cremosità della zucca ed esaltata dalla croccantezza delle nocciole, vi conquisterà! 🙂

DSC_0001

Difficoltà: facile .

Tempo totale 40′ : 15’ di preparazione; 20-25’ di cottura.

Utensili particolari: frullatore ad immersione. 

Prezzo: medio/alto.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 628; fat 20g, cho 83g, pro 29g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 250g di pesce spada.
  • 200g di riso Carnaroli.
  • 16g olio evo.
  • 0.5L di brodo o fumetto di pesce caldo.
  • 20g nocciole tostate.
  • Pepe nero.
  • Rosmarino.
  • 1 spicchio di aglio.
  • Sale q.b.
  • 100ml vino bianco.

 

Procedimento:

  • Pulite la zucca e riducetela a pezzetti.
  • Imbiondite l’aglio ed il rosmarino in 12g di olio. Eliminate l’aglio e mettete da parte il rosmarino.
  • Saltate la zucca un 10’. Mettetela da parte, avendo cura lasciare in padella l’olio ed i liquidi di cottura.
  • Tagliate a cubetti di 1cm al massimo il pesce spada e fatelo saltare in padella (quella della zucca…siam pigri e vi facciamo pulire poco! XD ) a fuoco vivace fino a doratura; sfumate col vino bianco. Togliete dal fuoco e mettete da parte; i liquidi di cottura stavolta li unirete alla zucca. 
  • Frullate la zucca fino ad ottenere una purea liscia.
  • Fate tostare il riso in padella (la stessa) a fuoco medio per 2’ mescolando continuamente. Aggiungete la zucca e continuate la cottura addizionando brodo caldo secondo necessità. A ¾ di cottura del riso aggiungere il pesce spada ed ultimate la cottura. Pepate ed aggiustate di sale: ricordate che la zucca è dolce ed il sale è necessario per bilanciare i sapori.
  • Nel frattempo fate saltare in padella a fiamma media le nocciole. Tritatele grossolanamente.
  • A fine cottura mantecate con 4gr di olio fuori dal fuoco e lasciate riposare per 2’.
  • Impiattate il riso in un piatto da risotto e completate con la granella di nocciole e qualche rametto di rosmarino (quello che avevamo messo da parte, ricordate?). Buonissima pappa a tutti. 🙂

 

Consigli e curiosità:

  • Fondamentale è la scelta delle materie prime. Quindi pesce spada freschissimo!
  • L’olio aromatizzato al rosmarino darà una spinta ulteriore al piatto.
  • Variante alle nocciole: la zucca e lo spada si accostano benissimo anche ai pistacchi tostati e salati! Anzi la sapidità dei pistacchi bilancerà ulteriormente la dolcezza della zucca!
  • Variante di presentazione: piatto in ardesia e coppapasta largo! Effetto scenico assicurato, soprattutto per una cena più fashion !
  • Un vino che si accompagna bene è un bianco giovane, intenso ed aromatico (tipo Muller Thurgau od anche un Gewurzstraminer). 

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...