Mezze maniche gamberi e pistacchi

Oggi proponiamo un primo piatto di facile esecuzione e dal sapore sorprendente: il sughetto dei pomodorini avvolge la delicatezza dei gamberi, impreziositi dalla croccantezza e sapidità dei pistacchi.

Un piatto tipicamente meridionale, con un occhio di riguardo alla Sicilia ma che conquista tutto lo Stivale.

DSC_0009

Difficoltà: facile.

Tempo totale 30’: 15’ di preparazione; 15’ di cottura.

Utensili particolari: mortaio.

Prezzo: medio/alto (dipende di gamberoni: quelli di Mazara ad esempio vi sveneranno, ma ne vale la pena sicuramente!).

Valori nutrizionali (per persona): kcal  694; fat 22g, cho 83g, pro 41g.

 Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 200g di pasta corta tipo rigatoni o paccheri.
  • 200g gamberi (puliti).
  • 50g pistacchi.
  • 200g pomodorini pachino o datterini.
  • 16g olio oliva extravergine q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Pepe nero da macinare q.b.
  • 20cl vino bianco q.b.
  • Peperoncino q.b. (opzionale).
  • Sale q.b.

 

Procedimento:

  • Portate a bollore l’acqua per la pasta e cuocete secondo istruzioni.
  • Tritate i pistacchi grossolanamente nel mortaio.
  • Tagliate a metà i pomodorini; pulite i gamberi e tagliateli a tocchetti, lasciandone da parte un paio per decorazione.
  • Fate imbiondire aglio nell’olio assieme al peperoncino. Aggiungete i gamberetti e farli saltare 1’ a fiamma alta. Sfumate col vino bianco ed eliminare l’aglio.
  • Aggiungete i pomodorini e circa 2/3 dei pistacchi. Pepate ed allungate con un mestolo di acqua di cottura della pasta per creare una salsina. La pasta tenderà ad essere asciutta, quindi creare un sughetto è fondamentale.
  • Scolate la pasta al dente e fatela saltare col condimento, facendo attenzione a non a farla asciugare troppo.
  • Impiattate e guarnite coi gamberoni interi e con il resto della granella di pistacchi. Buon appetito! 🙂

 

Consigli pratici e curiosità:

  • Se vi piace il gusto fresco del limone, potete grattugiarne un po’ di scorza a fine cottura: mai durante la cottura altrimenti diventerebbe amarognola. Il mix gamberi, pistacchi e scorza di limone è una bomba di gusto.
  • La scelta delle materie prime è sempre fondamentale; ancor di più coi pistacchi ed i crostacei: quindi non lesinate!
  • Vini che ben si abbinano devono essere non troppo alcolici, aromatici e dal retrogusto minerale: suggeriamo uno Chardonnay del Collio od un Cirò bianco. Aspettiamo vostri suggerimenti. 😉
  • Birre fresche e fruttate andranno benissimo: una Corona con lime si abbina perfettamente.

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

3 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...