Vortici di salsiccia e verdure

Piatto semplice e veloce da realizzare, ideale per una grigliata all’aperto o da fare sulla piastra rovente: la salsiccia trova sempre il suo posto in tavola. Fa allegria e piace a tutti! 🙂

Noi proponiamo una spirale di piacere fatto di salsiccia di carne mista (pollo, tacchino e sua maestà il suino!), peperoni e zucchine!

Il trittico di carne è molto gustoso e non troppo unto, così da ottenere il massimo senza troppi rimpianti neppure durante le grigliate estive!

DSC_0206

Difficoltà: facilissima.

Tempo totale 40’: 10’ di preparazione; 30’ di cottura.

Utensili particolari: griglia, piastra o padella antiaderente (meglio se in pietra!); spiedini.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 398; fat 26, cho 8g, pro 33g.

 Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 420g salsiccia mista (noi abbiamo usato le salsicce pollo, tacchino e suino Amadori).
  • 200g di peperoni misti.
  • 100g zucchine.
  • Rosmarino q.b.
  • Olio q.b.

 

Procedimento:

  • Mettete in ammollo gli spiedini (se di legno).
  • Pulite le verdure e tagliate i peperoni a falde della stessa larghezza della salsiccia e le zucchine a fettine sottili per il lungo.
  • Scaldate la padella (griglia o piastra) ed ungetela poco, aiutandovi con un foglio di carta da cucina oleato. Grigliate i peperoni e le zucchine, rosolandoli bene su ambo i lati. 
  • Arrotolate la salsiccia formando una spirale e ponete tra le spirali un sandwich formato da peperone, zucchina, peperone. Chiudete il tutto con gli spiedini: 4 saranno sufficienti se la salsiccia è in un sol pezzo, altrimenti usatene di più per fermare ogni lato. Speziatelo con rametti di rosmarino.
  • Alzate il vostro “zampirone” di carne e ponetelo sulla padella antiaderente per 7’ per lato, facendo attenzione quando lo girate. La temperatura interna dovrà raggiungere 75 °C almeno.
  • Impiattate che la festa abbia inizio. Buon appetito! 🙂

 

Consigli pratici e varianti:

  • Consigliamo di mettere in ammollo gli spiedini per evitare che brucino o anneriscano durante la cottura.
  • Fate attenzione durante il rigiro del vortice: se usate una padella o la piastra, aiutatevi con un piatto piano come fareste per una frittata; se state grigliando al bbq, fate scivolare la salsiccia sul piatto e poi giratela.
  • Ovviamente potrete usare la tipologia di salsiccia che più vi aggrada.
  • È buona norma che il rosmarino non entri in contatto diretto con la piastra, ma la cottura rapida in questo caso non lo porta a bruciare; al più avrete un ottimo sentore di affumicato.
  • Birra, birra, birra: bionda, rossa, stout…quale preferite, purchè sia ghiacciata. Noi consigliamo una Ichnusa non filtrata o una Lowenbrau Oktoberfest (insomma birra e salsiccia alla Bud e Terence in “Altrimenti ci arrabbiamo”)

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

4 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...