Pollo al curry e peperoni

Il pollo al curry….mille varianti per un piatto ricercatissimo e prelibato, ormai diffuso in tutto il mondo per la sua versatilità ed il suo sapore di terre lontane. L’India nel piatto insomma…vero? Non proprio 😉 Infatti il piatto è stato si creato da indiani o pakistani…ma in GB, probabilmente a Glasgow dove si cerca di renderlo un piatto IGP del luogo; tanto che per i britannici il chicken tikka masala è il loro piatto nazionale!

Fatto questo breve excursus sulla storia del piatto, concentriamoci sul punto focale: è un piatto ottimo, dalle mille varianti tutte invitanti e che esaltano il pollo a piatto gustosissimo. Il sapore intenso e ben bilanciato delle spezie, avvolge ed esalta la delicatezza del pollo; il tutto accompagnato da verdure croccanti e riso basmati (“prodotto della terra” in indiano, ndr) che ne stemperano l’intensità a seconda delle preferenze individuali.

Tra le tante declinazioni sul tema, presentiamo una ricetta che ci è particolarmente gradita: pollo al curry e peperoni.

DSC_0238

Difficoltà: facile.

Tempo totale 35’: 15’ di preparazione, 20’ di cottura.

Attrezzi particolari: wok; setaccio.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 711; fat 12.4g, cho 100g, pro 50.4g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 200g di riso basmati o altro riso a chicco lungo.
  • 320g petto di pollo.
  • 300g peperoni rossi.
  • 100g cipolla.
  • 16g olio di arachide o semi vari.
  • 20g maizena o farina.
  • 160g latte parzialmente scremato.
  • Curry, cumino e paprika affumicata q.b.
  • Coriandolo o prezzemolo fresco per guarnire.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino (opzionale) q.b.

 

Procedimento:

  1. Mettete a cuocere il riso: vi consigliamo il metodo pilaf, ma anche bollito andrà bene.
  2. Tagliate il pollo a cubetti o striscioline e ponetelo in una terrina; insaporitelo con sale, un cucchiaio di curry, mezzo cucchiaino di cumino, mezzo cucchiaino di peperoncino e un cucchiaino di paprika. Lasciate riposare.
  3. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire nell’olio a fuoco moderato.
  4. Alzate la fiamma e fatevi dorare il pollo da ogni lato.
  5. Aggiungete i peperoni tagliati a quadretti o strisce. Fateli saltare qualche minuto.
  6. Versate il latte e fate raggiungere il bollore. Abbassate la fiamma ed aggiungete la maizena setacciata. Aggiungete un cucchiaino di curry e proseguite con la cottura, allungando con un po’ di acqua calda se necessario. La consistenza deve essere quella della panna liquida o dello yogurt.
  7. Portate a cottura ed aggiustate di sale.
  8. Servite caldissimo guarnendo col coriandolo (o prezzemolo) fresco ed accompagnando col riso! Buonissima pappa (बोन अप्पेतित) …!! 🙂

 

Consigli e varianti:

  • Fate attenzione a non bruciare le cipolle o il pollo! Potete anche far saltare a parte i peperoni e cipolla, e poi aggiungere il pollo precedentemente rosolato e tenuto in caldo. 
  • Potete sostituire i peperoni con delle carote o mettere entrambe. O nessuno di essi come prevede la versione “originale”. 😉
  • Il latte può essere sostituito con della panna o latte di cocco: otterrete una salsina molto più carica e densa, a volte anche troppo per noi italiani. Ma se vi piace il sapore orientale provatela senza remore. 🙂
  • Per le dosi delle spezie dovrete fare varie prove, in funzione della loro intensità e del vostro gusto: prestate attenzione al cumino poiché è molto forte.
  • Vini e birre da abbinare: consigliamo un bianco aromatico tipo un Gewürztraminer o una birra scura strutturata tipo Stout (Guinness !!). Per i più audaci una Corona con sale e lime o una caipirinha saranno il massimo.

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...