Peperoni ripieni di cous cous, zucchine e pollo

Oggi presentiamo un connubio di prodotti che amiamo particolarmente: peperoni, zucchine, cous cous, zafferano e pollo! 🙂

Un piatto unico, dal sapore mediorientale, salutare e gustosissimo, adatto per tutte le occasioni, più o meno formali, e per tutti i palati, anche per chi al gusto mediorientale non è avvezzo.

DSC_0093

Difficoltà: media.

Tempo totale 35: 15’ di preparazione; 20’ di cottura.

Utensili particolari: vaporiera.

Prezzo: basso.

Valori nutrizionali (per persona): kcal 386; fat 10g, cho 43g, pro 31g.

Ingredienti per 2 persone (cooking couple mode on!!):

  • 200g di pollo.
  • 120g zucchine.
  • 300g peperoni (2).
  • 100g cous cous – noi usiamo quello precotto per motivi di tempo, altrimenti sarebbe meglio quello da fare ex novo.
  • 16g olio di oliva.
  • 1 spicchio di aglio.
  • Zafferano q.b. (una bustina sarà sufficiente).
  • Pepe nero e sale q.b.
  • Peperoncino q.b. (facoltativo).
  • Timo q.b.
  • Sale q.b.

 

Procedimento:

  1. Scegliete dei peperoni sodi e dalla base regolare; che stiano in piedi da soli una volta ripieni. Tagliateli dalla parte del gambo e puliteli all’interno. Sciacquateli e cuoceteli al vapore per 3-5’, a seconda di quanto li gradite croccanti.
  2. Per il cous cous: portate a bollore 100ml di acqua, versate lo zafferano e salate; dopodiché versate il cous cous e togliete dal fuoco. Lasciate riposare per 8 minuti col coperchio.  Nel frattempo che il cous cous cuoce e riposa dedichiamoci al resto.
  3. Tagliamo a cubetti piccoli la zucchina ed il pollo.
  4. Rosoliamo olio ed aglio in padella; versiamo il pollo e facciamolo rosolare per bene a fiamma alta. Aggiungiamo le zucchine e facciamo saltare per 5 minuti. Mettiamo il coperchio e facciamo cuocere a fiamma moderata per altri 5 minuti. Le zucchine dovranno essere cotte ma non sfaldarsi.
  5. Salate, pepate e aggiungete il timo.
  6. Dopo che ha riposato, sgranate il cous cous con una forchetta di legno ed unitelo al resto nella padella, facendolo saltare per 2 minuti a fuoco moderato.
  7. Ungete l’interno dei peperoni con un filo di olio e salateli; riempiteli con la farcia.
  8. Infornate su una teglia foderata di carta forno a 180 °C per 10’ in modalità statica.
  9. Impiattate facendo attenzione a non bruciarvi; buon appetito! 🙂

 

Consigli e varianti:

  • Potete fare mille variazioni sul tema: scegliete la verdura di stagione che preferite. Potrete sostituire i peperoni con melanzane o zucchine tonde per esempio; il pollo può essere sostituito con macinato di manzo, tonno o gamberi……insomma la ricetta si presta a notevoli interpretazioni, che proporremo più avanti ovviamente 😉
  • Gli amanti dei sapori forti possono provare anche ad utilizzare delle olive nere infornate e denocciolate.
  • Se siete rimasti a corto di cous cous non disperate, ricordate che tutto il mondo è paese ed il nord Africa usava il grano ben prima di noi: il cous cous altro non è che un formato mignon di pasta di grado dura (o meglio il contrario….siamo noi che lo abbiamo rivisitato nel corso dei secoli…!): quindi prendete della pasta e frullatela fino ad ottenere dei granelli di pochi millimetri (come il cous cous appunto); poi procedete normalmente.
  • Il vino da abbinare dovrà essere leggero: un bel bianco od un rosato andranno benissimo. Noi consigliamo uno Chardonnay od un Bardolino.

 


Provate le nostre ricette e taggateci su Instagram aggiungendo il nostro tag @ilristoranteacasa


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...