Ramen

Oggi facciamo un salto nel misterioso ed affascinante mondo Orientale, con uno dei suoi piatti più rappresentativi e diffusi. Originariamente nato in Cina, trova la sua massima espressione nella terra del Sol Levante. Praticamente ogni regione (o, meglio, zona del paese) ha la sua versione, dove agli ingredienti di base se ne aggiungono altri locali e/o stagionali, dando così origine ad una torre di Babele di varianti sul tema: tutte ottime, tutte da provare, tutte molto, molto orientali!! Pronti? 🙂

Sacher Torte

È con questa delizia che vogliamo iniziare l’anno nuovo, tra un valzer viennese del concertone del primo dell’anno ed una forchettata al piatto succulento innanzi a noi.
La torta Austriaca per eccellenza: è la regina delle torte al cioccolato! La ricetta originale di Franz Sacher (inventata a soli 16 anni!!) è tutt’oggi segreta e gelosamente custodita dall’Hotel Sacher che ne possiede i diritti. Quindi possiamo solo presentare una nostra interpretazione più o meno simile a quella originale.

Panettone alla crema di mascarpone

Secondo ed ultimo dolce per chiudere brindando in allegria! Ovviamente non potevamo esimerci dal presentare un panettone, re indiscusso delle feste natalizie! Ma siccome non siamo facili da accontentare, lo vogliamo proporre con una spinta in più, lievemente tostato ed aromatizzato al brandy, farcito di una deliziosa crema al mascarpone. Un tripudio di sapori!!

Gnocchi di zucca e patate, con gamberoni e curry

Entriamo nel vivo del menù natalizio con un primo piatto raffinato e dal sapore profondo; una portata impegnativa ideale per aprire il luculliano pasto natalizio.

La corposità dello gnocco è alleggerita dalla gentilezza della zucca e sfumata dal sapore orientale del curry, mentre i gamberoni danno quella spinta in più, elevando il piatto dalla tradizione popolare ai menù più ricercati.